Failed Communication – Mostra Fotografica – Opening 18 ottobre

alessandro-montesarchio-mostra-fotograficaFAILED COMMUNICATION
Alessandro Montesarchio

Opening
Sabato 18 ottobre ore 18.00

Ingresso libero

—————————

FAILED COMMUNICATION

Failed Communication racconta una tensione che prima di sfociare nel sociale attraversa i singoli individui. Gli scatti, pur essendo legati da un filo conduttore, mostrano una disomogeneità, che sia nel sesso e nello stile dei soggetti o nella stessa composizione dell’immagine, lasciando trasparire la mancanza di comunicazione che c’è tra essi. Si viene così a creare una sorta di caos all’interno del progetto stesso, che scardina ciò che appariva facilmente leggibile a seguito di un processo istintivo, avvenuto prima dell’analisi razionale. Failed communication sperimenta i vari percorsi attuati dalla nostra mente in relazione a ciò che vediamo, attraversando i livelli che dentro di noi, nell’arco di pochi istanti – e forse solo inconsciamente – possono condurre al cambiamento di reazioni, o semplicemente emozioni, mettendo in discussione quanto la sincerità del nostro istinto dà per giusto nei primi istanti.

L’obiettivo di Failed Communication non è tanto di sensibilizzare, quanto di esplorare una realtà naturale ma poco descritta.

 “E nella nebbia ecco comparire una figura confusa.

Quando la guardo sparisce, ma quando distolgo lo sguardo

vedo con la coda dell’occhio la sua sagoma.

Sto per dire qualcosa,per chiamarla,

per riconoscerla, ma poi mi freno, perché so che riconoscerla

equivarrebbe a darle una realtà che non deve avere.

Ma è una figura che riconosco, anche se non voglio ammetterlo.”

Tratto da:

Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta

Robert M. Pirsig

Edizioni: Gli Adelphi

—————————–

Alessandro Montesarchio

 

Dopo essersi accostato per passione ai primi corsi di fotografia amatoriali, decide di ampliare e strutturare le sue conoscenze frequentando un corso accademico di fotografia professionale, al termine del quale comincia a lavorare in vari settori della fotografia.

Spazia dalle riproduzioni di opere d’arte alla fotografia di eventi, allo still-life, al ritratto, acquisendo lungo tale percorso anche la conoscenza degli strumenti che la tecnologia offre per la fase post-produttiva. Nel 2011 decide di dar sfogo alla passione per la fotografia artistica, intraprendendo un proprio percorso di ricerca e creatività.

Unendo così la meccanica dello scatto e la relativa tecnica di illuminazione alla tecnologia, vede aprirsi uno spiraglio nella potenzialità di comunicare un pensiero attraverso l’immagine statica, dando alla luce il progetto artistico Failed Communication.

Attualmente prosegue il suo percorso lavorativo nei vari ambiti che che partendo dalla fotografia si estendono alla preparazione di altri progetti artistici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *