VALERIO CASALI – LE CORBUSIER: SCRITTI E PENSIERI

corbusier-scritti-e-pensieri“‘Se dovessi insegnare l’architettura?’ (…) Comincerei con l’interdire gli ‘ordini’, col far cessare questa malattia degli ‘ordini’, lo scandalo degli ‘ordini’, questo inimmaginabile smarrimento dell’intelligenza, lo esigerei: rispetto all’architettura. Però, racconterei ai miei allievi che, sull’Acropoli di Atene, ci sono delle cose emozionanti di cui più tardi comprenderanno l’immensa grandezza, in mezzo ad altre cose grandi. A loro prometterei, per dopo, la spiegazione della magnificenza del palazzo Farnese e la spiegazione del vortice spirituale aperto tra le absidi di San Pietro e la facciata della stessa basilica, costruite rigorosamente le une e l’altra sullo stesso ‘ordine’ qui da Michelangelo, là da Alberti…” (Le Corbusier)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *